Angelo Hu – 胡帆琛

Mi chiamo Angelo Hu, ho 23 anni e sono nato a Firenze e cresciuto a Campi Bisenzio.
Sin da bambino ho avuto la passione per la storia e la geografia, con una enorme infatuazione per divulgatori quali Alberto Angelo e Valerio Massimo Manfredi, tanto da guardare i loro programmi e leggere i loro libri mentre i miei genitori erano impegnati a lavorare per darmi un futuro migliore.

Con il tempo ho maturato anche la passione per la politica, specialmente in occasione dell’elezione di Obama nel 2008, quando capii veramente che niente è impossibile, anche se il colore della tua pelle o la forma dei tuoi occhi sono diversi da quelli dei tuo compagno di banco. 

A quindici anni ho iniziato a fare volontariato, perché in primis fare politica è mettersi al servizio della comunità, successivamente a 18 anni mi hanno proposto di candidarmi al Consigliere Comunale nel mio comune, io da giovane curioso di nuove esperienze accettai e a maggio del 2013 diventai il primo cinese eletto in un Consiglio Comunale. Da allora ho sempre cercato di lavorare per creare una società più comprensiva, in grado di rappresentare le più diverse anime di una città come Campi Bisenzio che conta più di settanta nazionalità e dove vivono più di quattromila cinesi, nei miei cinque anni di mandato non sono mancate le difficoltà e non poche volte sono stato accusato di essere troppo a favore di una parte o dell’altra, ma nonostante tutto ciò credo che la mia esperienza abbia dato la possibilità a molti giovani italocinesi di realizzare il fatto che ci si può mettere in gioco anche in altri campi che non siano solo quelli imprenditoriali.